Opinioni

Chi ha sabotato il povero Spelacchio?

spelacchio new york times

Ieri Spelacchio non si è acceso all’ora programmata e a quanto pare a causa di un atto doloso. Qualcuno infatti ha staccato i fili elettrici dell’albero di Natale che la Giunta Raggi ha fatto avere alla città, regalandole così la possibilità di finire su tutti i giornali del mondo – l’ultimo a rendergli omaggio è stato il New York Times – fino al sabotaggio di ieri, frutto dell’invidia e dell’odio di qualche cattivone. Spiega l’Acea: «Noi abbiamo solo fornito l’energia elettrica che attraverso un cavo alimenta l’impianto di illuminazione dell’albero, realizzato da una ditta privata. Il nostro sopralluogo ha chiarito che non si tratta di un guasto, ma di un intervento doloso: i fili sono stati staccati».
spelacchio new york times
Acea e probabilmente anche la ditta titolare della «scatola nera» presenteranno una denuncia. Fino a quando non verrà riparato, l’impianto sarà acceso e spento manualmente. La speranza è che si riesca a venire a capo del giallo di Natale in tempi brevi. Chi ha sabotato il povero Spelacchio?