Tecnologia

Perché Youtube ha chiuso (e riaperto) il canale di Radio Radio

La motivazione letta da Fabio Duranti, che parla di calunnia e annuncia ricorso: “Per il team di YouTube la sicurezza dei minorenni è una questione di primaria importanza. I video contenenti minorenni in situazione sessualmente allusive non saranno tollerati”

fabio duranti radio radio youtube

Ieri abbiamo parlato della chiusura del canale Youtube di Radio Radio e delle (infondate) ipotesi di complotto circolate tra i sovranistiriguardo una censura di Stato. Ieri Radio Radio ha scritto sul suo sito che Youtube l’ha accusata di pubblicare file video contenenti “minorenni in situazioni sessualmente allusive”. E risponde con un comunicato in cui minaccia azioni legali:

“Siamo una RadioTelevisione italiana con concessioni e licenze pubbliche rilasciate dal Ministero dello Sviluppo Economico e dall’Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni; le stesse Autorità pubbliche vigilano per legge sui contenuti da noi diffusi. Sul nostro canale YouTube pubblichiamo video estratti dalle trasmissioni in diretta delle nostre testate giornalistiche radiotelevisive e che, ovviamente, giammai hanno diffuso – né potrebbero farlo – contenuti che violano le vostre norme. Le vostre comunicazioni e l’oscuramento del canale sono pertanto fantasiose ovvero nella fattispecie palesemente calunniose; la censura subita si inquadra inoltre in abuso della vostra posizione dominante. Per quanto sopra vi diffidiamo: al ripristino immediato del canale; al ritiro di ogni calunnia verso i nostri riguardi; al risarcimento del danno cagionato. Seguiranno comunicazioni formali del nostro ufficio legale”.

radio radio chiuso canale youtube motivazioni

Fabio Duranti, direttore del sito Radioradio.it, ha anche mostrato una segnalazione precedente di rimozione di contenuti a causa di una violazione delle norme della community. Nel suo intervento embeddato sulla pagina Facebook dell’emittente romana Duranti scrive che l’account Radio Radio TV è stato sospeso perché “per il team di YouTube la sicurezza dei minorenni è una questione di primaria importanza. I video contenenti minorenni in situazione sessualmente allusive non saranno tollerati. Secondo quanto stabilito dalle norme della community, YouTube non è il luogo per comportamenti predatori. Tale comportamento non ha giustificazione non sarà accettato sul nostro sito”.

Duranti dice che YouTube li accusa così di un “reato penale” e pubblica la replica che ha mandato a YouTube:

radioradio chiuso youtube

E intanto racconta di un’altra segnalazione ricevuta qualche giorno fa: il contenuto era un video di una trasmissione con Sigfrido Ranucci, conduttore di Report, sulla questione del senato che aveva comprato 10mila mascherine. Secondo YoTube il video violava le norme sulle armi da fuoco.

radio radio chiuso canale youtube motivazioni 1

EDIT ore 14,56: Un’ora fa Radio Radio ha annunciato che il canale è stato riaperto da Youtube:

Ieri ci hanno accusato di che gravissime e oggi ritrattano? Da dove derivano queste tue accuse dunque? Perché adesso questo è il tema.
Ora dicono semplicemente “ci siamo sbagliati”. Ma come?
Questo ritengo debba essere un tema che ieri ha riguardato Radio Radio, ma può riguardare chiunque e sicuramente mentre stiamo parlando sta riguardando qualcun altro. Radio Radio è un concessionario pubblico, che ha una reputazione, che ha le spalle larghe e quindi può dimostrare la fantasia di questi giganti della rete, padroni delle comunicazioni. Ma quanta gente non ha la stessa possibilità che abbiamo noi e che viene oscurata?

youtube riapre radio radio

Leggi anche: Il complottone della chiusura del canale Youtube di Radio Radio