La macchina del funky

La carica dei portaborse candidati nel M5S

candidati vip m5s - 8

Sono ovunque. Assistenti di parlamentari europei, collaboratori di gruppi in Parlamento o in Regione, membri a vario titolo dello staff. Promossi nelle liste del MoVimento 5 Stelle e contati oggi da Emanuele Lauria su Repubblica:

La Sicilia è un caso emblematico: gli unici due capilista che non appartengono alla schiera dei deputati uscenti sono Adriano Varrica e Antonio Lombardo. Il primo a più riprese assistente parlamentare a Bruxelles, il secondo già collaboratore di una deputata grillina dell’Ars. Entrambi molto vicini all’eurodeputato Ignazio Corrao, uno dei big in Sicilia di 5Stelle, scelto da Di Maio come coordinatore dei venti referenti regionali per la formazione delle liste.
«Varrica e Lombardo? Garantisco io, saranno ottimi deputati – dice Corrao – Hanno lavorato con me sul territorio però il posto se lo sono guadagnati da soli…». Non è che dall’altro capo dello Stivale, in Piemonte, i criteri siano diversi: capolista, nel collegio 2/02 della Camera, ecco Jessica Costanzo, collaboratrice del gruppo di M5S in Regione, seguita da Luca Carabetta, portaborse del deputato uscente Ivan della Valle (che non si ricandida). E al Senato, però fra le riserve, compare Raffaella Violino, altra attivista messa sotto contratto dai 5Stelle a Palazzo Lascaris.

portaborse m5s adriano varrica
Naturalmente non finisce qui:

In Friuli Venezia Giulia la capolista alla Camera è Sabrina De Carlo, responsabile della comunicazione in Regione. E ha un posto assicurato a Montecitorio anche Francesco Berti, capolista in un collegio toscano, 27enne livornese che ha collaborato con l’eurodeputata Isabella Adinolfi. Nel Lazio, collegio della Camera numero 2, figura al secondo posto Ilaria Fontana, assistente del gruppo pentastellato in Regione.
Nella stessa lista, guidata dal deputato uscente Luca Frusone, c’è l’ex assistente alla Camera Enrica Segneri. A Genova, in corsa per un posto a Montecitorio, ecco Fabio Romano, assistente dell’eurodeputata Tiziana Beghin. In Campania, seppure al quarto posto nella lista per la Camera guidata da Carlo Sibilia, c’è Mirella De Benedictis, componente dello staff di Piernicola Pedicini, altro parlamentare a Strasburgo.

Leggi sull’argomento: L’isola dei famosi M5S