Opinioni

Per spiegare cosa succede in Siria ci vuole un grafico

Il Guardian pubblica oggi un approfondimento sulla Siria che illustra le posizioni di Russia, Usa, Regno Unito, Turchia, Iran, Arabia Saudita, Qatar e Giordania. E illustra le varie posizioni con questo grafico che ci permette di comprendere, ad esempio, di osservare che la Russia fa la guerra all’ISIS ma anche ai gruppi moderati, che gli Stati Uniti appoggiano con la diplomazia mentre la Turchia fa sì la guerra all’ISIS ma intanto appoggia gli altri gruppi islamisti (stessa posizione di Arabia Saudita, Qatar e Giordania). E così via.

cosa succede in siria russia usa
Il grafico del Guardian sulle posizioni in campo in Siria (fonte)

Leggi sull’argomento: Perché i paesi arabi se ne fregano dei rifugiati siriani