Opinioni

Coronavirus: la mappa delle zone del contagio a Milano

Libero pubblica oggi un’infografica che riepiloga le zone del contagio del Coronavirus SARS-COV-2 e di COVID-19 a Milano.  Per ogni Cap c’è un valore medio di profondità del morbo. La buona notizia, se confrontiamo la mappa ufficiale di Ats con la zona del Lodigiano, è che Milano non ha nessun quartiere con più di 10 contagiati ogni 1000 abitanti. Intorno a Codogno la cartina è una chiazza rossa scura che indica ancora il livello massimo di allarme. Se la diga della Città Metropolitana di Milano avesse ceduto, con i suoi 3 milioni di abitanti, il virus avrebbe provocato molte migliaia di morti in più.

A Milano oggi le zone peggiori hanno il secondo livello di allarme, ovvero hanno un numero di contagiati compreso tra 7 e 10 ogni mille abitanti. I positivi al Covid-19 in città sono 8.965 (dato aggiornato a ieri). Le zone peggiori sono 6: quattro si trovano nella cintura Nord, al confine di Milano; due a sudovest. Nel quadrante settentrionale c’è l’area più vasta dell’infezione da Covid: un territorio che comprende Affori, Niguarda, la Bovisa, Bruzzano. Poi, spostandosi verso Est, il Covid allenta la sua morsa fino al Cap 20132, dove torna con valori più preoccupanti: via Palmanova, Cimiano, Crescenzago, l’asse periferico che porta verso l’imbocco della tangenziale Est.

coronavirus mappa zone milano contagio

La zona meno infettata è il Cap 20123, la zona che lambisce piazza Duomo: via Mazzini, via Torino, via Meravigli, via Circo giù fino a corso di Porta Ticinese (meno di 4 infettati su mille abitanti). Al contrario, tutta la fascia meridionale ai confini con il parco Sud si colloca su un tasso medio-alto per la città (tra 6 e 7 contagiato ogni mille abitanti). Rogoredo, Gratosoglio, Famagosta. La mappa è però frastagliata, e sarebbe sbagliato semplificarla per dare giudizi sommari. L’asse di viale Monza, ad esempio, ha il tasso più basso di infettati: lo stesso di Cordusio, anche se la composizione degli abitanti è ovviamente diversa.

Leggi anche: La figuraccia di Salvini con il video del cane che porta la spesa