Politica

Le liste ufficiali dei candidati PD alla Camera e al Senato

Dopo un ritardo epocale dovuto alla necessità di sedare liti interne e rimediare ai rifiuti, il Partito Democratico pubblica nella notte tra sabato e domenica le liste ufficiali dei candidati alla Camera e al Senato. In Abruzzo 01 è capolista Lucia Annibali, mentre in Abruzzo 02 c’è Stefania Pezzopane; al Senato ci sarà anche Massimo Cialente nel collegio uninominale.
candidati pd camera senato abruzzo
In Basilicata spiccano i nomi di Vito De Filippo e Guido Viceconte, mentre nel collegio uninominale di Matera alla Camera c’è Francesca Barra, al Senato l’inossidabile Gianni Pittella.
candidati pd camera senato basilicata
In Calabria capolista sarà Enza Bruno Bossio, Marianna Madia ha un paracadute per la candidatura di Roma, Nicodemo Oliverio si gioca la sua chance nell’uninominale a Crotone.
candidati pd camera senato calabria
In Campania tanti i nomi da rimarcare. Gennaro Migliore è capolista mentre Roberta Pinotti ha un paracadute; Paolo Siani è capolista in Campania 1 – 02 e Piero De Luca (figlio di) è capolista in Campania 2. Nei collegi oltre a Giuseppe De Mita spunta anche Filomena Gallo.
candidati pd camera senato campania
candidati pd camera senato campania 1
candidati pd camera senato campania 2
In Emilia Romagna c’è Lucia Annibali nel collegio di Parma e Franceschini a Ferrara; Beatrice Lorenzin usufruirà del collegio blindatissimo di Modena in premio per tutti i voti che il suo partito petaloso porterà alla coalizione e anche come ringraziamento per tutto quello che ha detto di Zingaretti nel Lazio. Paracadute per Bellanova che sfida D’Alema in Puglia.
candidati pd camera senato emilia romagna 1
candidati pd camera senato emilia romagna 2
candidati pd camera senato emilia romagna
In Friuli Venezia Giulia pochissime sorprese: ci sono Rosato, Serracchiani e Cerno nei plurinominali e Serracchiani e Illy tra le sfide del maggioritario.
candidati pd camera senato friuli venezia giulia
Nel Lazio ci sono i big (Gentiloni e Madia) ma anche Matteo Orfini e Ileana Argentin; Patrizia Prestipino ce l’ha fatta ad avere il collegio Ardeatino mentre Riccardo Magi si tiene il seggio insidiato da Giachetti portato a Sesto Fiorentino. Da segnalare che nel quartiere Gianicolense ha il collegio anche Emma Bonino, quindi chi vive in zona avrà solo candidati radicali da votare. Luciano Nobili, renzianissimo “grande elettore” di Andrea Casu come segretario del PD romano, dopo i trionfi elettorali a Roma (Giachetti prima e De Luca a Ostia poi) viene premiato con il secondo posto in lista a Roma Est, che dà l’elezione sicura.
candidati pd camera senato lazio 1
candidati pd camera senato lazio 2
candidati pd camera senato lazio
In Liguria spicca Raffaella Paita e Rosa Maria Di Giorgi; nei collegi ci sono De Vincenzi e Pinotti.
candidati pd camera senato liguria
In Lombardia compare un paracadute per Maria Elena Boschi, mentre Cerno e Malpezzi proveranno la sfida nei collegi uninominali e Tabacci arriva alla grande per farsi eleggere grazie al famoso accordo tra radicali e democristiani.




Nelle Marche c’è un paracadute per Gentiloni e per Madia metnre Alessia Morani è capolista tra Ancona e Pesaro; nel collegio di Pesaro arriva a sfidare la fortuna nell’uninominale Angelo Bonelli al Senato e Minnini alla Camera.
candidati pd camera senato marche
In Molise ci sono Micaela Fanelli e Carlo veneiale, mentre nell’uninominale in Senato correrà Enrico Colavita.
candidati pd camera senato molise
In Piemonte spicca il ruolo di capolista per Pier Carlo Padoan, in caso di sconfitta a Siena, mentre anche la Annibali è capolista così come Pinotti. La sfida di Stefano Esposito sarà senza paracadute regionale.
candidati pd camera senato piemonte
candidati pd camera senato piemonte 1
candidati pd camera senato piemonte 2
In Puglia i principali capilista nel plurinominale sono Francesco Boccia (Lecce Camera), Dario Stefano (Lecce Senato). Teresa Bellanova correrà nell’uninominale a Nardo’ Senato. In Sardegna Francesco Sanna è il numero 2 nel plurinominale a Cagliari Camera, Gavino Manca è capolista nel plurinominale a Sassari Camera. In Sicilia i principali capilista nel plurinominale sono Maria Elena Boschi (Marsala Camera, Messina Camera e Siracusa Camera), Daniela Cardinale (Agrigento Camera), Paolo Gentiloni (Catania Camera), Davide Faraone (Palermo Senato). All’estero tra i candidati ci sono Massimo Ungaro (Regno Unito Camera), Gianni Farina (Svizzera Camera), Giovanni Faleg (Usa Camera), Fausto Longo (Brasile Camera), Francesco Giacobbe (Australia Senato), Pasquale Nestico (Usa Senato), Laura Garavini (Germania Senato). In Toscana i capilista principali nel plurinominale sono Marianna Madia (Prato Camera), Roberta Pinotti (Firenze Senato) e Francesco Bonifazi (Arezzo-Pisa-Livorno Senato). nell’uninominale ci sono Luca Lotti (Empoli Camera), Roberto Giachetti (Sesto Fiorentino Camera), Piercarlo Padoan (Siena Camera), Andrea Romano (Livorno Camera), Matteo Eenzi (Firenze Senato), Riccardo Nencini (Arezzo Senato), Valeria Fedeli (Pisa Senato). In Umbria Matteo Renzi è capolista nel plurinominale al Senato. Cesare Damiano è nell’uninominale per la Camera a Terni. In Veneto Marco Minniti è capolista alla Camera a Venezia; Alessandro Zanna capolista alla Camera a Padova; Lucia Annibali capolista alla camera a Vicenza; Laura Puppato num.2 per il Senato a Venezia, Belluno, Rovigo e Treviso. Pierpaolo Baretta nell’uninominale al Senato a Rovigo.