Fact checking

La storia di Davigo, Grillo e Berlusconi

piercamillo davigo beppe grillo silvio berlusconi

Piercamillo Davigo, a margine della riunione del comitato direttivo dell’Anm oggi, ha smentito di aver mai incontrato Beppe Grillo e ha annunciato una querela per Silvio Berlusconi: “Non ho mai incontrato Grillo in vita mia. Valuterò con il mio avvocato di sporgere querela contro Berlusconi. L’unica volta che ho visto Grillo era tanti anni fa a teatro”, ha aggiunto il magistrato.

La storia di Davigo, Grillo e Berlusconi

La smentita si è resa necessaria perché un retroscena di Francesco Verderami pubblicato oggi sul Corriere della Sera riportava alcuni virgolettati del presidente di Forza Italia i cui si raccontava di un presunto e persino misterioso incontro tra Piercamillo Davigo e Beppe Grillo: «So per certo che Davigo è stato a Genova, a casa di Grillo, per tre volte. E so che hanno stretto l’accordo per fare il governo, con otto magistrati come ministri», avrebbe detto il Cavaliere, che molto spesso durante le campagne elettorali si trova al centro di retroscena con frasi imbarazzanti che poi è costretto a smentire.
matteo salvini berlusconi condannato - 3
Nell’articolo Berlusconi racconta di non aver ricevuto risposta dopo un saluto allo stesso Davigo qualche tempo fa, incrociato casualmente. Poi arriva l’apoteosi: «L’hanno visto mentre si salutava con Grillo. Prima si sono dati la destra, poi hanno coperto la stretta con le mani sinistre». Ci mancava anche il saluto strano con la destra prima e la sinistra poi per movimentare l’immaginario di Berlusconi.