Sport

Ivan Zazzaroni: niente sanzioni per Mihajlovic

Il direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni non riceverà sanzioni per il caso Mihajlovic. Accusato dall’allenatore del Bologna di aver rivelato i dettagli della sua malattia (è sotto chemioterapia per leucemia), Zazzaroni è stato “assolto” dal consiglio disciplinare dell’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia Romagna:

Tutto nasce da un articolo a sua firma intitolato “Mihajlovic, un’altra battaglia per il guerriero”, apparso sul quotidiano sportivo il 13 luglio scorso. Il Collegio di Disciplina Territoriale dell’Or dine dei Giornalisti dell’Emilia Romagna ha deciso di chiudere la vicenda con l’archiviazione . “Nell’articolo preso in esame l’autore ipotizzava più volte che l’assenza del mister dal ritiro della squadra non fosse dipesa da alcune linee di febbre – come riportato dall’ufficio comunicazione del Bologna pochi giorni prima – ma da una grave malattia, senza tuttavia specificarne la natura. Lo stesso Mihajlovic aveva esplicitato nei giorni precedenti la volontà di comunicare pubblicamente la notizia della malattia che gli era stata diagnosticata. In sostanza il giornalista ha delineato una situazione di cui, in una conferenza stampa già programmata avrebbe riferito in maniera particolareggiata direttamente lo stesso Mihajlovic”.

ivan zazzaroni mihajlovic

Per questo l’Ordine haritenuto che non cifossero gli elementi per l’avvio di un procedimento disciplinare, e quindi ha disposto l’archiviazione.

Leggi anche: Zazzaroni risponde a Mihajlovic e alle critiche