Tecnologia

Il Messangero.it: il nuovo sito di bufale sui vip morti

ilmessangero 1

Un nuovo sito internet di bufale sulle morti tragiche dei vip si staglia nell’universo di Facebook, il social network che permette la diffusione di contenuti come questi mentre cancella la visibilità di chi fa informazione. Stavolta si chiama, con grande fantasia derivata dal Fatto QuotidAIno, Il MessaNgero.it e ricalca anche i contenuti e la testata del quotidiano romano.

Il Messangero.it: il nuovo sito di bufale sui vip morti

Negli ultimi giorni il Messangero ha “ammazzato” prima Checco Zalone e poi Luca Laurenti, pubblicando due bufale molto simili nella costruzione (simbolo di scarsa fantasia) e con parte del testo copiato da Wikipedia.
ilmessangero 1

È interessante notare che la pagina Facebook e il profilo Twitter del vero quotidiano siano stati collegati al sito farlocco.

ilmessangero 2

Il sito è intestato a Caterina Impagliazzo di Verona (qui il whois) ed è presente anche l’indirizzo:

ilmessangero

Quando non annuncia e pubblicizza bufale, il sito copia e incolla articoli da altri giornali come il Corriere della Sera.

Leggi sull’argomento: La mozione per Verona «città a favore della vita»