Politica

«Il governo rinunci a flat tax e reddito di cittadinanza per la ricostruzione a Genova»

giovanni toti

Giovanni Toti, governatore della Regione Liguria, è impegnato a costruire un asse centrodestra-Autostrade per velocizzare la ricostruzione del ponte di Genova e mostrare così la differenza tra la linea del MoVimento 5 Stelle e le priorità del paese. In questa ottica va oggi inquadrata l’intervista rilasciata a Giusi Fasano sul Corriere della Sera nella quale il presidente dell’ente locale chiede al governo di rinunciare alla flat tax e al reddito di cittadinanza per velocizzare la ricostruzione del ponte crollato a Genova:

Cominciamo dal ministro dei Trasporti Toninelli. Dice che non farà ricostruire il ponte a chi l’ha fatto crollare.
«Io dico che siamo davanti a una certezza ineludibile e cioè la legge italiana in vigore. Fino a legge contraria Autostrade è ancora titolare della concessione e dunque di quel ponte e dei suoi tronconi. Come presidente della Liguria e come commissario per il superamento dell’emergenza loro sono miei interlocutori. Punto».

Però passa il messaggio che lei stia dalla parte di Autostrade. Di Maio ha detto: «Toti lo dica alle famiglie delle vittime che vuol far ricostruire il ponte ad Autostrade».
«Credo che il modo migliore per onorare la memoria delle vittime sia ricostruire un ponte, e presto. Certi argomenti sono temi di politica pura, se volessimo essere cattivi diremmo di propaganda. Io seguo quel che mi impone la legge, al di là del miogiudizio personale, politico, etico e morale su Autostrade».

È un continuo chiamare in causa la Fincantieri e la Cdp. Soprattutto Toninelli insiste: chiede che siano loro a occuparsi della ricostruzione del Morandi.
«Per parafrasare un’espressione famosa mi verrebbe da dire: Toninelli stai sereno. Ora gli svelo un segreto: senza bisogno di tanta propaganda stiamo già lavorando, coni l buonsenso, per fare in modo che il ponte venga ricostruito con la collaborazione di Fincantieri. E questo ancor prima che lui cominciasse a pensarlo».

costo autostrade europa 1
Il costo delle autostrade in Europa (Corriere della Sera, 28 agosto 2018)

Qual è la sua richiesta per il futuro al governo Lega-M5S?
«Semplice: dirottare tutte le risorse possibili su un gigantesco piano di investimenti e cantiere che risani le nostre infrastrutture obsolete. Anche a costo di sacrificare provvedimenti bandiera forse più popolari come reddito di cittadinanza e flat tax».

Leggi sull’argomento: L’asse anti-M5S sul ponte di Genova