Opinioni

Come Gervasoni ha rigirato la frittata dopo la figuraccia sessista su Elly Schlein

Da grande uomo (di cultura) qual è ieri l’editorialista del Giornale e professore di Storia contemporanea all’Università del Molise Marco Gervasoni ha usato una poderosa argomentazione per criticare Elly Schlein. Il professore dall’alto della sua sapienza ha ruttato, scusate, twittato: “Ma che è, n’omo?”. Il tweet dal 5 settembre è ancora lì in bella mostra:

La tesi di Gervasoni è stata poi difesa con motivazioni altrettanto ineccepibili, d’altra parte è un professore universitario, non ha mica bisogno di offendere qualcuno per il suo aspetto fisico come fanno i bulli delle medie, perché le proprie opinioni le sa difendere con la sua dialettica. Si vede vero?

Qualcuno gli ricorda che “Lui è uno Zio Fester che non ce l’ha fatta” ma anche se vi vogliamo fornire una prova fotografica non è questo il modo giusto di difendere Elly Schlein.

gervasoni elly schlein 1

Perché Elly è una donna ma potrebbe essere anche un uomo e sarebbe la stessa cosa. Non dovrebbe essere giudicata per il suo genere, le sue fattezze o il suo look ma per quello che dice e che fa. Non è infatti una showgirl ma un politico, ed è venuto il presidente Bonaccini a ricordarlo.

gervasoni elly schlein 2

Ma la cosa più bella è che lo stesso Gervasoni che qualche ora prima diceva delle donne ” racchie ecologiste e speronamotovedette” che facevano schifo e non aveva timore nell’affermarlo si aggrappa disperatamente come un naufrago al salvagente bucato che gli arriva da Dagospia. “Solo Dago poteva capire l’esperimento di psicologia sociale e politico che ho messo in atto. Bravo!”.

gervasoni elly schlein 3

 

La finissima toppa peggiore del buco è che il fine intellettuale ha provocato volutamente offendendo la Schlein perché sapeva che lo avrebbero insultato per il suo aspetto fisico. Ma non ce n’è mica bisogno. Basta ricordare che non è la prima volta che Gervasoni usa argomentazioni sessiste. Ad esempio, lui che era convinto che dietro la strage di Hanau ci fosse lo zampino dei servizi segreti e di Angela Merkel, la chiama in’un altra occasione elegantemente culona; deve essere un altro esperimento sociale vero?

gervasoni elly schlein 4

La faccia del professore è davvero l’ultimo dei problemi.

Leggi anche: Sgarbi cambia idea sul Coronavirus se Berlusconi peggiora (35mila morti non bastano?)