La macchina del funky

«Donald Trump si dimetterà presto»

donald trump russia segreti intelligence - 4

Il ghostwriter che nel 1987 scrisse le memorie di Donald Trump “L’arte di fare affari” prevede che il presidente Usa getterà la spugna prima della fine del suo mandato. Lo scrittore Tony Schwartz ha twittato che “Trump si dimetterà” prima che l’indagine sui legami tra la sua campagna e la Russia “non gli lasci scelta”. “Il cerchio si sta chiudendo a enorme velocità” ha twittato lo scrittore. “Trump si dimetterà e dichiarerà vittoria prima che Mueller (il procuratore speciale che indaga sul Russiagate ndr) e il Congresso non gli lascino scelta”.
tony schwartz donald trump
“La presidenza Trump è di fatto finita” ha aggiunto. “Sarei sorpreso se sopravvivesse fino a fine anno, più probabile che si dimetta in autunno, se non prima”. Schwarz trascorse 18 mesi con Trump mentre scriveva la sua autobiografia, che divenne un bestseller. Lo scorso anno si è sfogato con il New Yorker durante la sua campagna elettorale, dicendo di aver “messo il rossetto a un maiale”. “Ho un profondo rimorso per aver contribuito a mettere Trump in una luce che gli ha portato attenzioni più ampie e lo ha reso più attraente di quanto sia” ha detto al periodico.
donald trump