Fact checking

La pazza storia di David Cameron denunciato per crimini di guerra

david cameron denuncia crimini di guerra - 1

La solidarietà inglese alla Francia dopo gli attentati del 13 novembre potrebbe costare cara al Primo Ministro inglese David Cameron. All’indomani dell’inizio dei bombardamenti della RAF sulle postazioni dell’ISIS in Siria un gruppo di cittadini scozzesi ha infatti presentato alla polizia britannica una denuncia nei confronti del Premier accusandolo di aver violato un accordo internazionale firmato dal Regno Unito negli Anni Venti dopo la fine della Prima Guerra Mondiale.

Gli indipendentisti scozzesi contro David Cameron

Il trattato in questione è il Kellogg-Briand Pact, siglato nel 1928 da 32 nazioni che si impegnavano formalmente a rinunciare alla guerra. Secondo quelli del partito nazionalista scozzese Scottish Resistance, guidati da James Scott, la decisione di Cameron di andare a fare la guerra in Siria è una palese violazione del Kellog-Briand e per questo qualche giorno fa si sono recati alla stazione di polizia di Rutherglen, nei dintorni di Glasgow per sporgere denuncia contro il Premier inglese. Il gruppo, guidato da James Scott ha perso un’ora buona per spiegare agli agenti di polizia le basi giuridiche della loro azione legale. Del resto il trattato in questione – che pur è servito come base per il Processo di Norimberga alla fine della Seconda Guerra Mondiale – è stato ampiamente ignorato dalle nazioni firmatarie e non si può certo pensare che un giudice possa davvero prendere sul serio l’azione dimostrativa degli eroici pacifisti scozzesi. In fondo quello cui gli attivisti di Scottish Resistance mirano è l’indipendenza della Scozia dal Regno Unito, quindi questa messa in scena è solo un modo per tentare di screditare il Governo britannico e la guerra in Siria è solo un pretesto. Ma è assai improbabile che David Cameron possa essere arrestato per aver violato un trattato che non è mai stato rispettato da nessun paese. Ciononostante l’agente di polizia, dopo aver pazientemente ascoltato le spiegazioni di Scott e dei suoi due amici ha diligentemente compilato il rapporto e ricevuto la denuncia. Naturalmente non è stato individuato alcun reato e quindi la denuncia verrà archiviata.