Trend

Dagospia: "Mediaset non rinnoverà il contratto di Barbara D'Urso"

@neXt quotidiano|

Mediaset chiude le sue porte a Barbara D’Urso: è l’indiscrezione lanciata da Dagospia che agita i salotti di Cologno Monzese, dove si starebbe consumando la fine del lungo rapporto tra la conduttrice e la rete. In un articolo di Giuseppe Candela anticipa inoltre che a D’Urso verrà tolto lo studio di Pomeriggio 5, che si sposterà nelle aree da cui vanno in onda Mattino 5, Tg4, TgCom24 e Studio Aperto. Il contratto tra le parti scadrà alla fine del 2022 e non verrà rinnovato. “Dopo anni di tentativi andati a vuoto – scrive Dagospia –  sarebbe arrivato il momento della parola fine”.

Dagospia: “Mediaset non rinnoverà il contratto di Barbara D’Urso”

Barbara D’Urso a partire da giugno sarà fuori anche da Pomeriggio 5, salvo colpi di scena. Il sito diretto da Roberto D’Agostino aveva anticipato la chiusura di Domenica Live e Live Non è la D’Urso, e aveva raccontato i progetti della dirigenza per il daytime e l’insoddisfazione per La Pupa e il Secchione Show. Pare che Mediaset non abbia apprezzato la linea adottata dalla conduttrice, “non solo per i bassi ascolti ma in primis per la realizzazione del programma”. Lo share delle puntate è andato via via calando, spingendo l’azienda verso una decisione che appare ora irreversibile.