Opinioni

Conte: «Non conosco Savoini ma era a cena con me e Putin»

“Non conosco Savoini e non l’ho mai incontrato personalmente”. Lo dice il premier Giuseppe Conte a margine del centenario Abi a Milano. Il premier aggiunge come “dobbiamo trasparenza ai cittadini, abbiamo grandi responsabilità”, ed è “la ragione per cui chiarisco il mio ruolo con il signor Savoini”. Dopodiché Conte chiarisce i fatti, ovvero ammette che Savoini era alla cena a Villa Madama: “Ho visto le foto e ho fatto accertare che era alla cena che io, presidente del Consiglio, ho offerto al presidente Putin. Vorrei chiarire che ho fatto fare le necessarie verifiche: quella cena è stata offerta dalla Presidenza del Consiglio in occasione della visita del nostro illustre ospite”.

savoini conte putin

 

Conte specifica come a quell’evento sono stati invitati “automaticamente i partecipanti al forum Italia-Russia, che si era appena concluso e si era svolto qualche ora prima nei locali della Farnesina, gestito dal forum Italia-Russia e dall’Ispi”.

savoini conte

A fare le domande a cui Conte ha risposto ammettendo che Savoini si trovava alla cena con Putin a Villa Madama era stato il deputato del Partito Democratico Filippo Sensi su Twitter. “A che titolo Savoini era alla cena per Putin a Villa Madama? Chi lo ha invitato o fatto pressioni per essere lì? Era l’unico esponente della associazione Lombardia-Russia o ce n’erano altri? Ha preso parte al Forum Economico Italia-Russia? In qualità di?”.

Leggi anche: Il passato “neonazista” di Savoini, l’uomo che va a caccia di rubli in Russia