Opinioni

Conte si arrabbia per le foto del compagno di Casalino?

Fabrizio Boschi sul Giornale oggi racconta una storia che ha dell’incredibile, accaduta a margine della pubblicazione da parte del settimanale di Mondadori Chi delle foto di Rocco Casalino in spiaggia a Ponza insieme al compagno cubano Marco: il presidente del Consiglio Giuseppe Conte si sarebbe formalmente lamentato col suo vice Luigi Di Maio per quelle foto, che non sono nulla di compromettente a dire il vero. Conte, scrive il quotidiano, avrebbe definito poco sobrio il comportamento del suo addetto stampa,e avrebbe anche invocato la censura per quelle foto, lagnandosi direttamente con Signorini per quel servizio considerato “poco rispettoso”.

conte casalino chi

Ma francamente non si capisce cosa ci sia di poco rispettoso negli scatti pubblicati da Chi: ci sono due persone al mare con l’olio solare, esattamente come in altre migliaia di scatti quotidianamente pubblicati dai giornali di gossip. Senza contare che Marco venne avvistato al fianco di Casalino anche il 2 giugno, in occasione della festa della Repubblica, quando l’occasione era ben più istituzionale: nessuno, nell’occasione, ebbe niente da ridire per la sua presenza e anche da Palazzo Chigi non si levarono sussurri né grida. Proprio perché è andata così il 2 giugno non si capisce cosa Conte abbia da lamentarsi con Di Maio e addirittura con Signorini, che non c’entra assolutamente nulla con le abitudini di Casalino e nell’occasione, piaccia o non piaccia, ha fatto soltanto il suo mestiere.

Leggi sull’argomento: Come è finita la sceneggiata di Salvini sulla Diciotti