Fatti

E il M5S all'VIII Municipio cerca candidati assessori via mail

mail assessori VIII municipio

L’VIII Municipio è ormai da tempo la barzelletta di Roma: le dimissioni, non dimissioni, poi dimissioni di Paolo Pace e lo scontro interno alla maggioranza grillina hanno fatto ridere la città, così come il tentativo di riappacificarsi in extremis. E mentre il 5 aprile scadrà il termine per ritirarle ma ieri si è ritirata Daniela Altera, assessora all’Ambiente, spunta una mail per inviare la candidature nella giunta.
mail assessori VIII municipio

E il M5S all’VIII Municipio cerca candidati assessori via mail

A mandarla, fa sapere oggi Repubblica Roma, a una rete di associazioni e attivisti, non solo 5 Stelle, è il consigliere di maggioranza Massimiliano Morosini (uno dei contrari a Pace, tra l’altro). Nel testo si segnala l’avvio di una «selezione per gli assessorati “Bilancio, Patrimonio, Personale e Trasparenza”, “Cultura e scuola”, “Urbanistica e Lavori pubblici”». Ora si aggiungono anche le deleghe ad “Ambiente, Mobilità e Decoro urbano”, rette fino a ieri dalla Alterna. Nella mail, inoltre, viene segnalato lo stipendio: «Il compenso è di 2.500 euro lordi mensili (2.800 in caso di vicepresidenza)». Morosini invita anche a farsi inviare gli attestati in copia nascosta, e questo testimonia la grande fiducia che c’è all’interno della maggioranza e nei confronti di Paolo Pace, presidente dimissionario e con altri quattro giorni di carica.
municipio VIII Paolo Pace
Intanto la trattativa per l’accordo e per il ritiro delle dimissioni all’VIII prevede il ritorno in sella del vicepresidente Massimo Serafini, allontanato per presunti conflitti d’interesse e contestazione nella maggioranza a 5 Stelle. Più probabile che si vada verso un voto insieme ad Ostia e nel tempo che manca il municipio venga gestito dal comune di Roma.