Trend

Cade la webcam e "si mostra" in mutande in diretta: la "gaffe" di Chicco Testa | VIDEO

neXt quotidiano|

Chicco Testa

Quando si effettuano dei collegamenti video da casa, ognuno è libero di indossare “l’abito” che preferisce. Quello consono a ogni occasione. E l’occhio della telecamera, solitamente, mostra solo il mezzobusto della persona. Dunque, basta una camicia – magari unita a una giacca e una cravatta – per apparire vestito in modo elegante ma casual. Poi però, ci sono gli incidenti di percorso, come quello capitato all’ex Presidente di Enel Enrico “Chicco” Testa durante un suo intervento a Omnibus, su La7.

Chicco Testa resta in mutande durante il collegamento in tv

Durante il collegamento con lo studio condotto da Flavia Fratello, l’ex dirigente di Enel e numero uno di AssoAmbiente stava parlando delle politiche sulla Transizione Ecologica portate avanti dal governo Draghi e dal Ministro (ormai quasi ex) Roberto Cingolani. E proprio in quegli istanti, qualcosa è andato storto. La webcam utilizzata per collegarsi e trasmettere in diretta la sua immagine e le sue parole “crolla”.

E lì è emerso l’outfit casalingo di Chicco Testa: sotto la camicia bianca, niente pantaloni e solo un paio di boxer. Una dinamica che rientra in buona parte dei collegamenti che potremmo definire in “smartworking”. D’altronde, lui come altri, utilizzano un’inquadratura che immortala solo il mezzobusto (spesso dal petto in su) e quindi non occorre essere vestiti a puntino. L’ex numero uno di Enel (ed ex deputato), però, è stato piuttosto sfortunato e la caduta della sua webcam lo ha mostrato nella sua interezza. Poi, ovviamente, il collegamento è proseguito senza colpo ferire con la conduttrice che non ha fatto notare e non ha calcato la mano su quanto successo, limitandosi a chiedere al suo interlocutore se stesse andando tutto bene.