Opinioni

Barbara Lezzi è arrabbiata con Marco Travaglio

La ministra per il Sud e per gli asciugamani sul TAP Barbara Lezzi è molto arrabbiata con Marco Travaglio. E non ha paura di dirlo, visto che lo dice di lunedì e di primo mattino su Facebook .

barbara lezzi marco travaglio

Quale la ragione di cotanta arrabbiatura? Dovete sapere che nei giorni scorsi Barbara Lezzi è finita sulla graticola perché durante un’intervista a L’Aria che tira ha risposto a una domanda sulla divulgazione scientifica che il MoVimento 5 Stelle vorrebbe “controllare” o “gestire” dicendo che è necessario “informare a trecentosettanta gradi il cittadino” (secondo la versione dell’Internet), mentre lei giura e spergiura di aver detto 360. A voi la prova-finestra:

Ma in tutto ciò cosa c’entra Marco Travaglio? Lo sventurato stamattina in apertura del suo pezzo sul Fatto Quotidiano ha avuto l’ardire di sfotterla un po’, chiamandola “Ottusangola”:

barbara lezzi ottusangola

La Lezzi non ci ha visto più e ha sfoderato la sua migliore arma dialettica, ovvero la strategia dello specchio specchietto, già molto in voga negli asili e magnificamente sintetizzata dal romano Ce sarai pappappero: “Marco Travaglio, Ottusangolo è chi scrive senza informarsi dalla fonte originale pur di fare la battutina da quattro soldi. Gente da gregge, a 400°”. Wow, gliele ha cantate!!!1!

Leggi sull’argomento: Reddito di cittadinanza e ISEE: il record al Sud