FAQ

Così taglieranno le Regioni italiane

Le ipotesi di accorpamento degli enti locali: due mesi di discussione, poi via alla legge


Attualità

L'attacco di Casapound al Csa Dordoni di Cremona

Un militante è in coma, la rissa cominciata dopo il derby tra Cremonese e Mantova


Politica

Il Parlamento dei parenti e dei figli di

La burocrazia più ricca di intrecci familiari d’Italia? È quella delle Camere


Attualità

Chi sono i foreign fighters italiani

Anas el Abboubi, Giuliano Delnevo, Fatima e Giampiero F.: ecco alcuni dei 59 soggetti che hanno avuto contatti con il nostro paese e oggi sono a combattere


Attualità

Pegida: il partito dell'odio che fa paura alla Merkel

I Patrioti europei contro l’islamizzazione dell’Occidente si riuniscono ogni lunedì a destra. Alle manifestazioni partecipa sempre più gente. E il 17% dei tedeschi li appoggia, secondo un sondaggio…


Cultura e scienze

«Je suis Craxi»

In 150 ad Hammamet con le t-shirt inneggianti al leader del Psi. La figlia Stefania:«Che paradosso, lui è morto latitante e Amato corre per il Colle»


Cultura e scienze

Il Giornale e l'ISIS

Il quotidiano di Sallusti ormai lo fanno con gli scarti di Libero


Attualità

C'è un grande complotto nella testa di Jean Marie Le Pen

A Parigi per Charlie Hebdo hanno operato i servizi segreti in combutta con le autorità francesi, secondo il papà di Marine Le Pen


Attualità

Le strane intercettazioni di Greta Ramelli prima del suo rapimento

Pubblicate dal Fatto di oggi. Ma perché la ragazza era ascoltata dai ROS in Italia prima del suo rapimento?


Attualità

Le 20 cellule della Jihad pronte a colpire in Europa

Composte in totale da 120-180 uomini, con minacce di imminenti attacchi in Belgio e Olanda. Sarebbero derivazioni dell’ISIS, che ha dato indicazioni per colpire ai foreign fighters che sono tornati…


Opinioni

La baracca spuntata in riva al Tevere

Vicino a ponte Testaccio, in pieno inverno, spunta una baracca, proprio sulla riva del Tevere  


Attualità

La fine che fanno i complottisti nei paesi civili

Un’insegnante francese è stata licenziata per aver sparato fregnacce sui morti di Charlie Hebdo e Porte des Vincennes