FAQ

11 maggio: il bollettino sul Coronavirus in Italia

6.946 nuovi contagiati e 251 morti, e i guariti sono 16.503. Calano le terapie intensive (-102) e i ricoveri (-490). Scende il tasso di positività che arriva al 2,4 per cento

12 maggio bollettino coronavirus italia oggi

Dopo i  5.080 nuovi contagiati e 198 decessi di ieri la situazione dei contagi di Coronavirus in Italia oggi 11 maggio con il bollettino del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile: 6.946 nuovi contagiati e 251 morti, e i guariti sono 16.503. Calano le terapie intensive (-102) e i ricoveri (-490). Scende il tasso di positività che arriva al 2,4 per cento e le dosi di vaccino somministrate sono 24.502.646.

11 maggio: il bollettino sul Coronavirus in Italia

I nuovi casi di oggi ripartiti nelle regioni: i nuovi casi registrati in Toscana sono 367 su 21.913 test di cui 9.906 tamponi molecolari e 12.007 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,67% (5,3% sulle prime diagnosi). In Basilicata sono 82 i nuovi casi di positivi su un totale di 1.484 tamponi molecolari, e si registrano tre decessi. Continua il calo del numero dei ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane, sono 136 (-5): al San Carlo di Potenza 31 nel reparto di malattie infettive, 28 in pneumologia, 8 in medicina d’urgenza, 9 in medicina interna Covid, 6 in terapia intensiva; all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera 31 nel reparto di malattie infettive, 14 in pneumologia, 5 in medicina interna Covid e 4 in terapia intensiva. Invariato il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva, sono 10. Nelle Marche nelle ultime 24 ore sono stati testati 4021 tamponi: 2258 nel percorso nuove diagnosi (di cui 846 nello screening con percorso Antigenico) e 1763 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 6,7%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 151 (29 in provincia di Macerata, 8 in provincia di Ancona, 51 in provincia di Pesaro-Urbino, 7 in provincia di Fermo, 44 in provincia di Ascoli Piceno e 12 fuori regione). Aumentano oggi in Puglia i nuovi casi positivi al Covid 19 ma risale molto di più il numero dei test effettuati rispetto a ieri. I decessi sono sostanzialmente stabili. Continua a crescere in modo costante la curva dei guariti e per questo calano in modo consistente sia gli attuali positivi che i ricoverati. Alimenta un cauto ottimismo il bollettino epidemiologico quotidiano stilato dalla Regione, sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute. Nelle ultime 24 ore in Lombardia si registrano 788 nuovi contagi di coronavirus e 30 morti, che portano a 33.235 il totale dei decessi nella regione dall’inizio della pandemia di Covid-19. Sono 33.979 i tamponi processati con un indice di positività che si attesta al 2,3%. I pazienti in terapia intensiva sono 454 (-25 da ieri), con 17 ingressi del giorno. I ricoverati con sintomi in area non critica sono 2.556 (-112). I casi totali in Lombardia sono 819.785. Questi i dati forniti da Regione Lombardia.