Fatti

Zelensky smentisce le notizie da Mosca: "Non sono scappato in Polonia, sono a Kyiv a lavorare" | VIDEO

@neXt quotidiano|

zelensky

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky continua a guidare da Kyiv la resistenza contro l’invasione dell’esercito russo. Il presidente della Duma Vyacheslav Volodin aveva messo in circolo ieri la notizia della sua partenza dall’Ucraina con destinazione Polonia, ma il leader divenuto in breve tempo apprezzato in tutto il mondo per le sue capacità comunicative e la sua tenacia si è trovato costretto a smentire. “E’ falso! Il presidente è a Kiev. È con il suo popolo. Ogni due giorni dicono che sono scappato dall’Ucraina, da Kiev. Ma sono qua, lo vedete, al mio posto”, è la nuova risposta oggi dell’Ucraina attraverso il Servizio di stato per la sicurezza delle informazioni, che accusa Mosca di condurre una guerra di fake news. Già più volte nei giorni scorsi Putin aveva provato a far credere che Zelensky fosse fuggito, ma il presidente ucraino aveva dimostrato la sua presenza sul campo con un video registrato nel centro di Kyiv.

Zelensky smentisce le notizie da Mosca: “Non sono scappato in Polonia, sono a Kyiv a lavorare”

Nell’ultimo filmato pubblicato sul suo profilo Instagram, Zelensky ha inquadrato anche Andriy Borisovic, capo dell’ufficio presidenziale: “Siamo qui a lavorare. Vorremmo andare a correre ma non abbiamo tempo per fare esercizi cardio. Gloria all’Ucraina”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Володимир Зеленський (@zelenskiy_official)


Secondo quanto riporta il Times, Zelensky dallo scoro 24 febbraio sarebbe scampato ad almeno tre tentati omicidi. Mercenari del gruppo Wagner e forze speciali cecene avrebbero ricevuto l’incarico di “eliminarlo”. Il giornale britannico afferma però che i funzionari ucraini sarebbero stati informati dei piani da alcuni membri del Servizio di sicurezza russo che sono contrari alla guerra e cercano di sabotarla dall’interno. “È inquietante quanto sia ben informato il team di sicurezza di Zelensky”, ha detto una fonte citata dal quotidiano.