Trend

"Votate la mer*a che siete", lo sfogo di Renato Zero all'arrivo in albergo (che era anche comitato elettorale di Fratelli d'Italia) | VIDEO

@neXt quotidiano|

Renato Zero

Stava rientrando nel suo albergo nel centro di Roma dopo la seconda serata del tour capitolino. L’hotel, però, era lo stesso in cui Giorgia Meloni ieri sera ha pronunciato il discorso per il  trionfo di Fratelli d’Italia. L’hotel Parco dei Principi a Roma che era infatti anche la sede del comitato elettorale di Fratelli d’Italia.

Renato Zero inveisce contro i giornalisti al comitato elettorale di FdI

Come prevedibile perciò l’albergo pullulava di giornalisti, videomaker e fotografi, italiani e stranieri. E il cantante scendendo dal suo suv non era contentissimo di tutta quella folla. Tanto da farsi sentire anche in quei pochi secondi che gli sono serviti per scendere dall’auto ed entrare nell’hotel:”Manco più in albergo se va? È regime questo, è regime, st*onzi! Votate la mer*a che siete”. Arrabbiatissimo non si capisce bene se per la troppa attenzione o per la vittoria di Giorgia Meloni Renato Zero restituisce comunque il sentiment di chi ieri avrebbe voluto vedere un finale diverso.  Chissà come sarebbe finita se invece la colonna sonora del trionfo di Giorgia Meloni fosse stata la sua invece di quella di Rino Gaetano. La leader di Fdi, accolta da un’ovazione, è arrivata sul palco allestito presso l’Hotel Parco dei Principi sulle notte di ‘Il cielo è sempre più blu’, la canzone più celebre del cantautore italiano scomparso nel 1981. Al termine del breve intervento di Meloni è invece partita la canzone ‘A mano a mano’, altro grande successo di Rino Gaetano

(foto e video: AgTW)