Opinioni

«Vivisettori»: i vandali all'Istituto Bruno Ubertini

Nella notte tra ieri e oggi ignoti hanno vandalizzato con scritte, secchiate di vernice e lancio di uova la sede milanese dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia “Bruno Ubertini”. L’istituto ha ospitato oggi un evento informativo sulla sperimentazione animale, orientato al personale degli istituti di ricerca milanesi che lavorano con animali. Lo scopo dell’evento era formare il personale degli istituti sulla nuova normativa in termini di benessere animale e, soprattutto, di metodi alternativi alla ricerca in vivo. Lo scrive Italia Unita per la Scienza in un comunicato stampa. Le foto che documentano l’accaduto:
istituto ubertini vandali 1
istituto ubertini vandali 2
istituto ubertini vandali 3
Lorenzo Rossi, consigliere di Italia Unita per la Scienza, presente in loco, dichiara: “Un indice significativo di quanto poco spazio abbiano vandalismo e violenza all’interno di un dialogo adulto e maturo è dato dal fatto che ad essere attaccato è stato proprio un evento informativo sui vincoli legali posti alla sperimentazione animale e ai metodi alternativi, gli stessi a cui, secondo i vandali, i ricercatori dovrebbero dedicarsi in maniera esclusiva.”