Opinioni

«Virginia Raggi osteggiata da forze aliene»

@dipocheparole|

undefined

Virginia Raggi “è ostaggio di forze aliene. Dà fastidio ai poteri forti e alle strutture ampiamente corrotte dell’urbe, che trovano in lei un ostacolo”: lo dice il Divino Otelma, mago di un certo spessore, intervenendo stamattina su Radio Cusano Campus. La sua analisi politica, pur contenendo qualche asprezza, sembra sempre più credibile di quelle di Di Maio e Di Battista. “Ciò era ampiamente prevedibile, è naturale che chi è avvezzo a intrallazzare e sbranare con ingordigia gli interessi del popolo romano, veda in lei un ostacolo da rimuovere in qualche modo. Era naturale che ciò accadesse, anzi accadrà anche di più. Virginia Raggi non ha fatto nulla di scorretto. In tanti hanno paura di lei perché lotta la corruzione”, sostiene il Mago, che nel marzo scorso aveva annunciato il suo sostegno alla sindaca.
mago otelma
“E’ osteggiata da forze aliene e ce l’hanno con lei i palazzinari e i burocrati corrotti. Tenteranno una riedizione della pugnalata alle spalle subita da Marino. Le spalle della Raggi sono spalle d’acciaio, sarà impossibile defenestrare Virginia Raggi, che governerà Roma ancora a lungo”. Il Divino Otelma è intervenuto questa mattina su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano, nel corso del format ECG, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, come riferisce in una nota l’emittente.

Leggi sull’argomento: Il Mago Otelma tifa Virginia Raggi