Fatti

Travaglio e il PD padrino del governo Lega-M5S

“Il Pd dovrebbe vergognarsi di quello che ha fatto, ora partecipi al battesimo di questo nuovo governo Lega – 5 Stelle, il Pd è il padrino di battesimo”. Lo ha detto al Salone del Libro il direttore de “Il Fatto quotidiano” Marco Travaglio.

Travaglio e il PD padrino del governo Lega-M5S

Secondo il direttore del Fatto “Il Pd ha buttato all’aria la possibilità di un’intesa con i 5 stelle, che era la prima opzione di Di Maio, ha fatto di tutto per favorire un governo che oggi definisce il peggiore possibile. Quando si prende quasi il 19% dei voti e si tengono questi voti appositamente in freezer per far fallire tutti gli altri e per provocare una maggioranza tra Lega e Cinque stelle, che sicuramente è meno naturale e compatibile di quella che sarebbe stata una maggioranza tra Cinque stelle e un PD rinnovato e quindi derenzizzato, significa giocare allo sfascio, al “tanto peggio tanto meglio”. Hanno voluto il tanto peggio, ora partecipino al battesimo di questo governo”.

marco travaglio governo lega-m5s

Travaglio è intervenuto alla presentazione di “B come Basta”, edito da Paper First, e quindi ha parlato anche della riabilitazione di Berlusconi: “Se il mostro di Firenze viene riabilitato rimane comunque il mostro di Firenze”. E ancora: “Berlusconi delinquente era e delinquente rimane – ha aggiunto Travaglio – basti pensare che ha ancora sei-sette processi in corso”.

Leggi sull’argomento: Il piano di Berlusconi per tornare in parlamento