Politica

L’occhio vigile di Toninelli che veglia su tutti noi

toninelli occhio vigile

Ieri Forza Italia ha polemizzato con il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli per uno scatto pubblicato su Instagram in cui Toninelli diceva di essere al mare con la famiglia ma di avere “occhio sempre vigile” su ciò che accade in Italia. Oggi la foto finisce anche nel mirino del Caffé di Massimo Gramellini sul Corriere della Sera:

Il selfie che lo ritrae in vacanza nei giorni in cui a Genova si spalano i detriti e un barcone di migranti fluttua al largo dei nostri malumori, lo ha scattato e diffuso di sua iniziativa. E di sua iniziativa, temiamo, ha digitato il testo di accompagnamento, dove con grande sprezzo del ridicolo sostiene di seguire le crisi dall’ombrellone «con l’occhio sempre vigile». Per rendere meglio l’idea si è tolto persino gli occhiali, esibendo un concentratissimo sguardo da triglia.

danilo toninelli foto al mare

Le vacanze sono sacre. Ma quando capiterà più a Toninelli di fare il ministro dei Trasporti, e in un’estate come questa? Un amico a cinque o anche solo a tre stelle gli avrebbe suggerito di non sbandierare i propri ozi sui social. Meglio ancora, di rinviarli a un prossimo selfie e recarsi subito in Parlamento a riferire sui fattacci di Genova,invece di chiedere più tempo per prendere informazioni, visto che in realtà doveva solo andare a prendere i bomboloni.

In copertina: vignetta di El Giva

Leggi sull’argomento: Quella volta che il generale Pappalardo ha incontrato un alieno