Opinioni

«Sopravviveremo»: Tsipras telefona alla Merkel e a Hollande

«Il popolo greco sopravviverà»: questo avrebbe dichiarato il primo ministro ellenico, Alexis Tsipras, durante una conversazione telefonica con il cancelliere tedesco, Angela Merkel, e il presidente francese, François Hollande, secondo quanto riferiscono alla Reuters fonti del governo di Atene. «Il valore sommo è la democrazia», avrebbe aggiunto Tsipras.
tsipras merkel
Secondo le stesse fonti, Tsipras ha sottolineato ai suoi interlocutori che “la democrazia è un valore basilare in Grecia e che il referendum si terrà qualsiasi cosa l’Eurogruppo decida”. Yanis Varoufakis ha invece spiegato all’eurogruppo che il mandato elettorale che ha ottenuto il governo Tsipras, con il 36% dei voti al partito Syriza, non basta a prendere una decisione importante come quella di accettare le condizioni proposte ad Atene dai suoi creditori. “Si trattava di pochi giorni poche settimane – ha spiegato Varoufakis – ma l’Eurogruppo ha deciso di respingere questa richiesta. Per una decisione del genere ci vuole come minimo il 51%, e questo è il motivo del referendum”.

Leggi sull’argomento: L’Europa decide di strozzare la Grecia