Politica

Sondaggi: governo M5S-Lega, sì dal 37%

italia senza governo come funziona

Nando Pagnoncelli sul Corriere della Sera pubblica oggi i risultati di un sondaggio in cui chiede agli elettori di tutti i partiti cosa dovrebbero fare e quali alleanze dovrebbero scegliere nella prossima legislatura. Il sondaggio mette anche a confronto gli orientamenti di una settimana fa con quelli di oggi, facendo notare i molti cambiamenti d’opinione in seno al campione. Per quanto riguarda il governo MoVimento 5 Stelle – Lega i favorevoli sul totale degli elettori aumentano dal 33 al 37% e quelli del M5S danno l’ok in grande maggioranza (relativa) al 46%; quelli della Lega sono ancora più favorevoli e arrivano al 59% mentre anche quelli di Forza Italia sono spaccati nelle preferenze (l’alternativa proposta è quella della coalizione di centrodestra con il Partito Democratico). In minoranza l’opzione dell’alleanza tra M5S e PD (28%) tra i grillini, mentre il 34% degli elettori dell’ex partito di Renzi dice sì all’alleanza con quello di Di Maio.

sondaggi lega m5s
Il sondaggio di Nando Pagnoncelli sul Corriere della Sera (17 marzo 2018)

Secondo l’elettorato, poi, dovrebbe essere Di Maio a ricevere l’incarico dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella mentre sono in molti a pensare che questo governo dovrebbe durare fino alla fine della legislatura (43%). Rispetto alla scorsa settimana il vantaggio del leader 5 Stelle su quello leghista è salito di 6 punti, passando dall’8 al 14%. Anche il sondaggio di Index Research per Piazzapulita ieri confermava un buon numero di elettori M5S e Lega favorevoli al governo M5S-Lega. Il 28% ritiene che si debba modificare la legge elettorale per poi votare(-8%) mentre l’11% vorrebbe ritornare quanto prima alle urne con il Rosatellum.

Leggi sull’argomento: L’apertura di Salvini al M5S per il governo