Politica

Sondaggi, la Lega vola e il M5S perde

salvini voto sondaggi

Nando Pagnoncelli sul Corriere della Sera oggi illustra i risultati di un sondaggio IPSOS sulle intenzioni di voto che risale al 4 ottobre e le confronta con i risultati delle elezioni politiche di marzo 2018. L’andamento dei dati segnala una sostanziale stabilità della Lega che, dalla ripresa autunnale, rimane su valori assai elevati, intorno al 34%; un affanno del M5S, oggi quotato al 28,5%, in flessione di 1,5 punti rispetto a un mese fa e di 3 punti rispetto a metà luglio; la conferma di Forza Italia nelle posizioni più basse registrate recentemente, intorno all’8%, in calo di poco meno di un punto rispetto all’ultimo dato pubblicato; la stabilità del Pd al 17%. Con riferimento a questo ultimo dato è utile sottolineare che in settembre abbiamo registrato un calo costante del partito, che una settimana fa si collocava al 15,5%.

sondaggi lega m5s
I sondaggi IPSO (Corriere della Sera, 6 ottobre 2018)

La Lega quindi raddoppia i voti nei sondaggi rispetto alle elezioni politiche 2018, e lo fa “rubando” a Forza Italia, a Fratelli d’Italia e al M5S, ma anche dragando tutto quello che si trovava alla sua destra, che attualmente rischia la scomparsa.

Leggi sull’argomento: Il DEF e le tasse: più acconti e meno sgravi