Fatti

Gli strani sms di Salvini e Di Maio al leader di Confindustria

salvini di maio ramy cittadinanza ius soli - 4

Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria, a “In Mezz’ora in più” ha spiegato di aver ricevuto due sms dai due vicepremier dopo la pubblicazione dei dati dell’associazione degli industriali sulla crescita, prevista come bloccata per l’intero 2019. «Complimenti per il dato», è stato il messaggio piccato di Matteo Salvini. In lingua napoletana, invece, quello di Luigi Di Maio: «Preside’, mentre stavo entrando alla Borsa di New York mi avete fatto ’sto regalo».

Il salernitano Boccia ha confessato che con Di Maio un minimo ha recuperato. «Ho la fortuna di parlargli in napoletano. Abbiamo un confronto di realtà. Gli ho scritto che il punto, al di là dei decimali, ora è la sfida sullo sbloccacantieri e sul decreto crescita» e gli ha detto che quel dato «era una constatazione del rallentamento economico e Di Maio ha preso atto».

salvimaio fanfiction di maio salvini - 3

L’aneddoto rivela l’interessante atteggiamento che hanno Salvini e Di Maio nei confronti dei dati economici: secondo loro rivelarli è un errore (Salvini) e un complotto contro di loro o un dispetto nei loro confronti. Il che fa comprendere in maniera abbastanza solare perché la situazione è disperata, ma non seria.

Leggi anche: Karim: il tizio che ha insultato la dirigente della Digos Tea Mercoli a Verona