Politica

Il nuovo sito del MoVimento 5 Stelle senza Grillo

casaleggio

Antonio Calitri sul Messaggero di oggi racconta di alcuni nuovi progetti che coinvolgerebbero la Casaleggio in quello che sembra essere il distacco annunciato di Beppe Grillo dalla sua creatura politica.

Nel piano che Gianroberto voleva tenere riservato anche ai più stretti collaboratori forse per non urtare la sensibilità del comico, ci sarebbe la sostituzione di due dei pilastri che hanno caratterizzato l’ascesa del movimento. Un sito web che dovrebbe sostituire pian piano come voce ufficiale il blog di Grillo che non verrà cancellato ma resterà “solo” come sito del garante.Non si sa ancora molto di come sarà il nuovo sito tranne che sarà realizzato internamente dalla Casaleggio, avrà la prevalenza del giallo, colore ufficiale del partito, sarà direttamente collegato alla piattaforma di voto elettronico degli iscritti e avrà i contenuti scritti dai fedelissimi della comunicazione e vistati solo dai Casaleggio.

Insieme a questo c’è un’altra novità, che riguarda il nome di Grillo:

Il secondo punto si collega a quello che ha detto più volte Grillo ovvero che «il movimento deve camminare con le sue gambe» e per questo anche il suo nome, che fino ad ora è stato nel simbolo elettorale che ha accompagnato il movimento in tutti i suoi successi, sarà cancellato. Al suo posto dovrebbe esserci il nuovo indirizzo web del movimento.