Opinioni

Serenella Fucksia e gli insulti al senatore morto

Ieri per un’ischemia è morto il senatore Donato Bruno di Forza Italia a 66 anni. La collega del MoVimento 5 Stelle Serenella Fucksia ha scritto un ricordo per lui sulla sua pagina Facebook:

IL SENATORE DONATO BRUNO CI HA LASCIATO
Addio Caro Senatore,
ci mancheranno la tua autorevole e composta presenza e quella voce roca e profonda da fumatore incallito in netto contrasto con la dolcezza dello sguardo, del sorriso e delle parole.
Il Sen. Donato Bruno aveva solo 66 anni, ma in attivo una lunga carriera di avvocato e politico.
E’ stato Presidente del Comitato d’inchiesta sul G8 di Genova, della Giunta per le Elezioni e per ben 2 volte dell’autorevole Commissione Affari Costituzionali.
Per pochissimo non è stato eletto membro della Corte Costituzionale.
Era un politico competente, leale, raffinato, sottilmente ironico, stimato da tutti e faceva sentire la sua autorevolezza anche in silenzio.
E soprattutto era un uomo estremamente garbato, quel garbo che va oltre la mera e formale rappresentanza istituzionale e che oggi purtroppo è sempre più raro.
Sentite condoglianze da parte mia alla famiglia e agli amici.

Ma in un attimo la sua pagina si è riempita di commenti offensivi nei confronti di Bruno e della stessa Fucksia, “rea” di aver inviato condoglianze a un “nemico”. Insulti a cui la senatrice ha tentato di replicare, senza però molto seguito tra gli astanti:
donato bruno serenella fucksia 1
donato bruno serenella fucksia 2
donato bruno serenella fucksia 3
donato bruno serenella fucksia 4
donato bruno serenella fucksia 5
donato bruno serenella fucksia 6