Politica

Le bugie di Salvini sulla Lombardia in zona rossa per l’RT “sbagliato dal governo”

Il leader della Lega ha attaccato l’esecutivo per aver sbagliato a far diventare la Lombardia zona rossa. Ma i dati li ha forniti la Lombardia di Fontana.

risposta segre salvini senatori a vita

Matteo Salvini dà colpa al governo per le valutazioni sbagliate dell’indice Rt lombardo per il quale la Regione è in zona rossa. Scrive un Tweet e urla contro il governo. Salvo però scoprire che se errore c’è stato – come scritto da Monica Guerzoni e Fiorenza Sarzanini sul Corriere della Sera è stato commesso dai tecnici lombardi che avrebbero sbagliato a calcolare il valore che viene calcolato sui sintomatici che “sviluppano i sintomi a distanza di giorni dalla data in cui sono entrati in contatto con il virus”.

Le bugie di Salvini sulla Lombardia in zona rossa per l’RT “sbagliato dal governo”

salvini rt lombardia sbagliato colpa del governo 1

Si legge però sui suoi social del leader della Lega: “Se 10milioni di cittadini lombardi sono stati rinchiusi in casa per mesi in base a dati e valutazioni sbagliate del governo, saremmo di fronte a danni morali ed economici enormi, un vero e proprio sequestro di massa. Chi ha sbagliato paghi, chieda scusa e ripari al danno causato”.

salvini rt lombardia sbagliato colpa del governo

La Lombardia quindi ora chiede di diventare arancione, così da consentire alcune riaperture. Richiesta che potrebbe essere accolta presto dal ministro della Salute Roberto Speranza, che potrebbe firmare un’ordinanza e allentare le restrizioni già dalla prossima domenica”. Un errore dei tecnici lombardi, anche se il governatore Attilio Fontana non ci sta, e scrive: “Abbiamo sempre fornito informazioni corrette. A Roma devono smetterla di calunniare la Lombardia per coprire le proprie mancanze».