Fatti

Quanti punti neri siete in grado di vedere in questa immagine?

Giovanni Drogo|

illusione-ottica-punti-neri-griglia-1

In questa immagine ci sono dodici punti neri, ma il nostro cervello non ce li fa vedere tutti in una volta. Se guardate con attenzione riuscite a vederne solo alcuni, eppure i punti neri ci sono tutti, e sono posizionati all’intersezione delle linee grigie ma non possiamo vederli contemporaneamente. Come mai? L’immagine postata da Will Kerslake su Twitter che ha fatto impazzire l’Internet è tratta da Variations on the Hermann grid: an extinction illusion (di Ninio, J. and Stevens, K. A. 2000) ed era stata inizialmente postata da

Un esempio di griglia di Hermann (credits: Tó campos1 via Wikipedia.org)

La struttura regolare della griglia in qualche modo convince il nostro cervello che tutto quello che sta ai margini del campo visivo proceda con la stessa regolarità, e dal momento che non riusciamo a cogliere i punti neri allora il cervello li “elimina” dall’immagine che ci fa vedere. Quindi nell’immagine i punti neri sono fisicamente presenti ma a causa del nostro limitato sistema di visione e della compensazione messa in atto dal cervello non riusciamo a vederne più di 3 o 4 alla volta. Alcuni utenti riportano che concentrandosi un po’ sull’immagine è possibile visualizzarne otto o più, ma quelli che vediamo sono quelli effettivamente presenti nell’immagine o è di nuovo il nostro cervello che re-interpreta il pattern facendo apparire i punti neri dove non ci sono?