Opinioni

Portalzuca, Aliez, Calcion: i siti di calcio in streaming chiusi dall'AGCOM

Sono stati chiusi tre siti pirata che trasmettevano le partite di calcio di serie A. A disporre la disabilitazione dell’accesso ai portali aliez.tv, portalzuca.com e calcion.co è stata l’Autorità per le garanzie nella comunicazione (AgCom), riconoscendo il diritto di Mediaset Premium a vedere tutelato il proprio investimento sui diritti tv delle partite. “Grazie a questo e ad altri recenti provvedimenti attuati dall’Autorità su nostra segnalazione, nelle prime otto giornate di campionato di Serie A si registra un calo del 60% rispetto al passato delle trasmissioni illegali ai danni di Mediaset Premium”, si legge in una nota ufficiale di Mediaset, “altre azioni di pirateria online sono attualmente al vaglio dell’Agcom. Violazioni del diritto d’autore che Mediaset si riserva di perseguire anche in sede penale”. La segnalazione all’AGCOM era stata effettuata dalla società The Fool, che ha già assistito Mediaset in altre occasioni.

portalzuca.com 1 aliez.tv calcion.co
L’apertura del procedimento contro Portalzuca.com, oscurato insieme ad aliez.tv e calcion.co

Mediaset in una nota sottolinea che dall’inizio del campionato di Serie A in corso “si registra un calo del 60% rispetto al passato delle trasmissioni illegali ai danni di Mediaset Premium”. Il provvedimento dell’Agcom, che ha chiuso l’accesso a aliez.tv, portalzuca.com e calcion.co – si legge nel comunicato – riconosce il diritto del gruppo tv “a vedere tutelato il proprio investimento sui diritti tv delle partite di calcio di Serie A contro lo streaming illecito operato da siti pirata”.
portalzuca.com aliez.tv calcion.co
Il sito di Portalzuca.com

12181095_10206208654350148_559837789_o