Opinioni

Perché l'ISIS sta perdendo

Un video di Vox.com spiega perché l’ISIS, che nove mesi fa sembrava aver preso il sopravvento nelle zone sotto attacco in Medio Oriente, oggi sta continuando a perdere terreno sul campo, anche se lo Stato Islamico non è ancora stato sconfitto. L’esercito dell’IRAQ, con le milizie sciite e l’aiuto della coalizione internazionale, si sta riprendendo parte del suo territorio. Intanto la forza di combattimento autonoma dei curdi è riuscita a tenere contro l’urto dello Stato Islamico a Erbil.