Opinioni

«Una birra vale uno»: l'evento "Spaccarsi sotto casa di Virginia Raggi" è riuscito

Gli eventi ben riusciti sono sempre un orgoglio per la cittadinanza. E quindi anche la sindaca Virginia Raggi non potrà che complimentarsi per la riuscita dell’appuntamento “Spaccarsi Abbestia Sotto Casa Del Sindaco Virginia Raggi”, che è andato in scena sabato scorso per festeggiare l’ordinanza antialcool del comune di Roma, che interessa quattordici dei quindici municipi di Roma Capitale ma non il municipio XIV che, guarda caso, è proprio quello dove risiede la sindaca.
ordinanza anti alcool roma raggi evento -1
L’evento è riuscito alla grande, e la testimonianza risiede nelle tante foto pubblicate su Facebook per festeggiarlo. Alessandro di Liegro sul Messaggero ne ha raccontato i dettagli:

Un alimentari notturno e un camion bar sono uno di fronte all’altro e diversi giovani si alternano agli ingressi, riemergendo con gli alcolici. Alcuni arrivano in auto, caricano le bottiglie e ripartono. È quasi mezzanotte. Cinquecento metri più in giù, in linea d’area, non sarebbe consentito. «Guarda qua, questi sono stati i ragazzi della zona»: Viktoria, baby sitter di origine russa, indica un mucchio di bottiglie rotte a terra. «Fanno un po’ quello che vogliono, hanno i soldi e credono che la città è la loro».
A Piazza Socrate, se da un lato vi è il luogo dove si sono incontrati i partecipanti all’evento Facebook, dall’altro vi sono una ventina di giovani che festeggiano un compleanno. Tonino fa 27 anni e ha invitato i suoi amici a brindare insieme a lui: «Non facciamo niente di male, qui si può bere, vero»? Chiede il festeggiato. «Veniamo qui spesso – prosegue Alberto -beviamo qualcosa davanti a questo meraviglioso panorama». Da qui si può vedere quasi tutta Roma e, per avere una visuale migliore, alcuni hanno addirittura divelto le grate protettive,dalle quali si accede a un piccolo spazio verde.

ordinanza antialcool virginia raggi
Gli organizzatori ci hanno tenuto a precisare che si trattava «di una manifestazione allegra e goliardica. Se venite per fare casino/importunare/spaccare il cazzo, state a casa che è meglio. Requisite tutti gli astemi che riuscite a trovare, dovranno riportarci tutti a casa».
spaccarsi sotto casa di virginia raggi 1 spaccarsi sotto casa di virginia raggi 2 spaccarsi sotto casa di virginia raggi 3
E il commento che chiude la serata è quello di Roberto:

È stato bellissimo, probabilmente mi riprenderò del tutto intorno al 2032 ma ne è valsa la pena. Con la mente annebbiata ho confuso la scatola del Moment con quella del Guttalax, adesso vado a cercare un secchio abbastanza capiente. Se esplodo desidero donare il mio fegato alla scienza, ha dimostrato ampiamente di possedere i superpoteri.
Stay Beer, stay foolish

Leggi sull’argomento: Quelli che vogliono andare a bere sotto casa di Raggi