Cultura e scienze

Anche Netflix chiama Spelacchio il suo albero di Natale

netflix spelacchio albero di natale piazza venezia

Sul Messaggero di oggi compare una pubblicità particolare: Netflix ha deciso di annunciare l’albero di Natale sponsorizzato dall’azienda, che debutterà l’8 dicembre a Piazza Venezia, chiamandolo “Spelacchio”, come il suo sfortunato predecessore che tante risate (e tante indagini) generò l’anno scorso.

netflix spelacchio albero di natale piazza venezia 1

Dopo l’esperienza dello scorso anno, lo Spelacchio di Netflix, per il quale l’azienda tirerà fuori una somma vicina ai 400mila euro attraverso IGP Decaux, che già si occupava di quello di Milano, decorando 100 delle 500 palle che verranno agganciate ai rami – si spera,stavolta, folti e robusti – con le facce dei personaggi più conosciuti delle saghe cult, da Suburra alla Casa di carta. Il colore predominante sarà il rosso, il colore del Natale ma anche della stessa Netflix. Il più è fatto, ma c’è un ultimo ostacolo perché l’operazione abbia successo. «L’albero deve arrivare a Roma vivo», dicono a Palazzo Senatorio. Anche per questo la società scelta per l’allestimento ha assicurato che l’abete sarà «individuato in Italia in accordo con il Corpo Forestale. Il taglio verrà autorizzato dal Corpo Forestale stesso che rilascerà il certificato di provenienza». Insomma, tutto avverrà sotto gli occhi vigili degli esperti dell’Arma, per evitare altri spiacevoli inconvenienti

Leggi sull’argomento: Befana, Piazza Navona è Piazza Tredicine