Opinioni

Giorgia Meloni: «Salvini non ha mai detto che vuole far pagare il Raccordo». Davvero?

“A me non fanno male le parole di Salvini, ma le frasi inventate dai giornali. Io ho sentito la registrazione di quello che ha detto Salvini e non ha mai detto, a fronte di una domanda che gli è stata fatta cinque volte, se si dovesse far pagare il Gra ai romani, ha sempre detto di no. E a un certo punto ha anche detto: ‘ma perché mi volete far fare un danno alla Meloni, non dirò mai che bisogna far pagare il Gra, dice, sempre Salvini che secondo me addirittura servirebbe un unico pagamento annuale per tutte le autostrade. Che non significa far pagare il Raccordo ai romani”. Così il leader di Fratelli d’Italia e candidata sindaco di Roma, Giorgia Meloni, ospite di Radio Roma Capitale. “Io sono basita da questo giornalismo – ha aggiunto – ma che modo è di informare la gente? Questo semmai è aiutare qualche candidato e cercare di aiutarne qualcun altro che forse siccome non ha i padroni tra gli editori della grande stampa non è gradito”.
In realtà, nella registrazione Salvini, che non vuole dirlo per “non danneggiare Giorgia” ma lo fa capire, dice di volere pagata una quota per tutti quelli che vanno sull’autostrada, intendendo così anche quelli che vanno sul GRA (che non è autostrada, ma lui non lo sa). A conferma delle intenzioni di Salvini, questo invece è lo status pubblicato sulla pagina fan ufficiale di Matteo Salvini in cui si pubblicizzava, il 14 novembre 2013, l’emendamento alla legge di stabilità per il pagamento del pedaggio sul Grande Raccordo Anulare presentato dalla Lega Nord, di cui Matteo Salvini a noi (non sappiamo se pure a Giorgia Meloni o se anche questa è una “frase inventata dai giornali”) risulta essere il segretario.
meloni salvini e il gra
Certo, dirà la Giorgia, questa è una frase del 2013. Oggi è tutta un’altra cosa. In effetti oggi che Salvini ha una candidata sindaca a Roma da spingere probabilmente è vero che è tutta un’altra cosa e conviene non dire chiaramente cosa si pensa o negare di aver detto qualcosa che si è detto o fatto capire. Ma questo non giova alla credibilità della politica in generale, e della Meloni in particolare, diciamo.