Opinioni

Claudio Frati: l’ideona dell’assessore M5S per rimediare 10 miliardi di euro!

Claudio Frati è assessore al bilancio del comune di Imola governato dal MoVimento 5 Stelle, ma è evidentemente sprecato in quel ruolo così modesto visto il suo grande genio finanziario ed economico di cui ha dato prova chiarissima nei giorni scorsi. Frati infatti, riecheggiando la Modesta Proposta di Swift, segnala che basta poco per mettersi in tasca dieci miliardi di euro:

Se la nostra Zecca coniasse la stessa quantità di moneta metallica in circolazione oggi in Germania lo Stato italiano avrebbe a disposizione un controvalore di circa 10 miliardi di €uro in più.
10 miliardi di €uro senza bisogno di creare un solo €uro di debito.
Sapendo che tale emissione è coordinata dalla Commissione Europea ritengo sia auspicabile che il nostro Governo gentilmente gli chieda di poter realizzare questa modesta operazione se possibile a breve termine.

claudio frati

A breve termine perché come ricordava Keynes nel lungo periodo saremo tutti morti, e gentilmente perché come sosteneva Roosvelt non serve alzare la voce se ti porti dietro un bastone grosso.

Ovviamente l’idea di partenza non è di Frati, ma l’idea dell’assessore al bilancio del comune di Imola, che riporta anche un link della Banca d’Italia per dare forza al suo ragionamento, viene accolta con un (incomprensibile!) sarcasmo:

claudio frati 1

E davvero non si capisce il senso delle critiche, visto che si potrebbe anche ripagare un po’ di debito pubblico in monete da 50 centesimi, come fanno quei compratori che vogliono fare un dispetto a quel cattivon del venditore. E se non bastano? Se non bastano c’è sempre l’oro di Bankitalia!

Leggi sull’argomento: La figuraccia dei grillini sull’oro di Bankitalia