Opinioni

Malagò chiede la diretta streaming a Virginia Raggi

In nome della trasparenza, Giovanni Malagò, presidente del CONI, e Luca Pancalli, vicepresidente di Roma 2024, hanno chiesto oggi al sindaco di Roma Virginia Raggi di mandare in diretta streaming il loro incontro che dovrebbe sancire il no ufficiale della sindaca alle Olimpiadi nella Capitale. All’agenzia di stampa ANSA Malagò fa sapere che «La trasparenza ha sempre contraddistinto l’operato del comitato promotore della candidatura italiana e ci sembra coerente – aggiungono – poter documentare un momento importante per il futuro del paese e della città».

olimpiadi roma 2024 affari - 6
Il Presidente del CONI Gianni Malagò

La richiesta di Malagò è ovviamente paradossale. Questo pomeriggio alle 15.30 la sindaca di Roma Virginia Raggi dirà, salvo sorprese, il suo no alla candidatura di Roma. La conferenza stampa si terrà nella sala della Protomoteca del Campidoglio. Un’ora prima è fissato l’incontro con Malagò. Per la prossima settimana, a quanto si apprende da fonti consiliari, è già prevista la discussione di una mozione per ritirare il sostegno alla candidatura della Capitale ad ospitare i giochi olimpici. Stamattina il presidente del CONI aveva fatto sapere che è pronto a chiedere 20 milioni per il danno erariale.