Trend

Lutto al braccio e musica d’autore: Italia – Spagna nel nome della Carrà

Dopo una vera e propria richiesta popolare la FIGC ha deciso di inserire nella playlist prepartita “A far l’amore comincia tu”. L’ufficialità dal profilo della Nazionale

italia-spagna raffaella carrà omaggio ricordo

L’inizio della semifinale di questa sera tra Italia e Spagna sarà accompagnato dalle note di Raffaella Carrà. Una delle personalità italiane che più di altre ha portato in giro per il mondo il significato dell’essere made in Italy, la sua musica è stata cantata nel Belpaese e ha conquistato in poche note i cuori di tanti paesi europei ed extra continentali. Sicuramente uno degli stati che l’ha accolta come una begnamina è stata la sua Spagna. La Carrà fu festa nella storia post franchista, ecco perchè questa sera a cantare “A far l’amore comincia tu” non saranno solo i tifosi azzurri, con loro ci saranno anche i sostenitori delle furie rosse.

 

Tante le testimonianze che hanno accolto con grande soddisfazione la decisione di accompagnare il riscaldamento con la felicità che Raffaella ha trasmesso in questi anni a tutto il nostro paese.

La decisione del lutto al braccio e la musica di Raffaella Carrà nel prepartita

Da ieri quando è arrivata la notizia, in molti avevano chiesto alla Nazionale di manifestare il sentiment che mai come in questo caso si può definire di tutto il paese. Twitter ha restituito in queste ore il grande affetto che il paese in tutti questi anni ha garantito alla musica della Carrà, in moltissimi hanno twittato affinché le due squadre giocassero con la consueta fascia nera in alto sul braccio destro.

 

Ed ecco allora che la Federazione Italiana Giuoco Calcio ha deciso di seguire la richiesta del pubblico: in attesa del lutto al braccio la playlist iniziale che i tifosi allo stadio potranno ascoltare durante il riscaldamento, sarà arricchita dalle note di quella che sarà una nuova esibizione di “A far l’amore comincia tu”.