Opinioni

L'ultraleggero caduto sulla via Salaria

Un ultraleggero biposto è caduto su via Salaria nei pressi dell’aeroporto dell’Urbe. Dalle prime informazioni, sembra che le due persone a bordo siano rimaste ferite. Sul posto vigili del fuoco e polizia. Nella caduta è stata interessata anche la linea ferroviaria dell’alta velocità che al momento è interrotta. A causa dell’ultraleggero che è caduto all’alterzza di via Salaria a Roma, sui binari dell’Alta Velocità, Trenitalia fa sapere che al momento la circolazione ferroviaria fra Roma Tiburtina e Settebagni è fortemente rallentata. I treni sono stati deviati sulla linea convenzionale con ritardi fino a 60 minuti. Sul posto sono presenti le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana, i Vigili del Fuoco e l’Autorità giudiziaria.
salaria aereo
I due piloti che si sono schiantati con il loro ultralleggero sulla ferrovia ad alata velocità in via Salaria, sono rimasti feriti ma vivi e consegnati al 118 dai vigili del fuoco che li hanno estratti dalla lamiere dell’ultraleggero. Ancora da chiarire la dinamica, sembrerebbe che i due piloti, che sono stati portati in ospedale, si siano salvati perché l’aeromobile non è andato in fiamme cadendo in prossimità dei binari dell’Alta velocità. Sul luogo dell’incidente è intervenuto l’elisoccorso regionale con l’elicottero Aw 169 Pegaso 21 appena rientrato dalla missione di soccorso sull’A24. L’equipe sanitaria ha portato le prime cure ai feriti per poi imbarcarli in direzione dell’Umberto I, il pilota, e al Gemelli il passeggero piu grave.