Trend

#LoveFiercely, la campagna di Chiara Ferragni e Arcigay per celebrare l'amore egualitario

neXt quotidiano|

chiara ferragni

Una campagna mediatica e di comunicazione, una raccolta fondi per sovvenzionare il progetto Scuola del CIG Arcigay Milano, una mossa per sensibilizzare le persone e celebrare l’amore egualitario: questo è #LoveFiercely, l’iniziativa nata sui social e lanciata da Chiara Ferragni a supporto della storica associazione LGBTQ+ del capoluogo lombardo. Tre coppie appartenenti alle diverse minoranze sessuali raccontano le loro storie d’amore. “Con questa campagna – spiega la nota imprenditrice – attraverso le esperienze di tre coppie che ammiro, voglio condividere cosa significa per me amare in maniera libera e fiera senza farsi influenzare da chi giudica ed etichetta. Ed è questo il tema che oggi mi sta a cuore e sul quale vorrei puntare l’attenzione dell’opinione pubblica, utilizzando la mia rete per arrivare a un pubblico globale”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

#LoveFiercely, la campagna di Chiara Ferragni e Arcigay per celebrare l’amore egualitario

I protagonisti della campagna sono Nick Cerioni e Leandro Manuel Emede, Francesco Cicconetti e Chiara Pieri, Loredane Tshilombo e Sara La Pignola. “ Dalle loro storie ho imparato molto”, spiega Chiara Ferragni. “Sono loro i protagonisti assoluti dell’iniziativa #LoveFiercely che ho voluto in supporto a @cigarcigaymilano e che in questo video si raccontano. Sono loro i protagonisti, le voci, le anime belle che spero possano essere d’esempio a noi tutti e simbolo di un cambiamento radicale nella società dove voglio essere orgogliosa di vivere e crescere la mia famiglia”.

Come detto, verrà devoluta anche una non meglio precisata somma di denaro, “grazie a questa iniziativa e ad una mia donazione personale”, spiega Ferragni, per permettere ad Arcigay Milano di andare nelle scuole in città e in provincia “per raccontare queste storie d’amore e sensibilizzare i giovanissimi sulle tematiche del bullismo”.
“Ringraziamo Chiara Ferragni – spiega il presidente dell’associazione Fabio Pellegatta – per avere deciso di sostenere le iniziative del CIG Arcigay Milano. Le volontarie e i volontari del nostro progetto Scuola incontrano, ogni anno, migliaia di giovani e di docenti per affrontare insieme i temi del bullismo, dell’educazione alle diversità, della cura e dell’ascolto. Con questa donazione potremo rafforzare il nostro impegno”.