Opinioni

Lotito, il rabbino e la sceneggiata: ecco l'audio

Stamattina il Messaggero ha pubblicato un articolo in cui raccontava come Claudio Lotito, lunedì sera, sull’aereo che da Milano lo ha portato allo scalo di Fiumicino, sbuffasse tra i passeggeri a bordo dicendo: «Famo ‘sta sceneggiata».«Il rabbino è a New York, er vice-rabbino ci sarà?», chiedeva il presidente della Lazio ai collaboratori. Oggi Lotito aveva smentito di aver parlato di ‘sceneggiata da fare’, e aveva minacciato querele: ‘Non ho mai detto quella frase’.
lotito sceneggiata audio
Il presidente della Lazio aveva trovato come testimone il parlamentare del Pd Dario Ginefra, vicino di posto in prima fila sull’aereo delle 20 di lunedì da Milano a Roma: “Lotito – raccontava all’ANSA Ginefra dopo averlo scritto anche su Facebook – all’atterraggio a Roma cercava disperatamente un contatto attraverso i suoi col rabbino capo di Roma che però era a New York: questo è vero, ho sentito la ricerca di un contatto. La frase ‘facciamo questa sceneggiata’, invece io non l’ho sentita’. ‘Lotito è un uomo che per idee politiche, credo sportivo e altre ragioni è quanto di più distante da me: non ho motivo di prendere le sue parti, ma quel che è giusto è giusto… Mi può essere sfuggita mezza parola, ma era evidente che il presidente della Lazio – proseguiva il parlamentare del Pd – cercava di trovare un’immediata risposta all’idiozia commessa da una piccola parte della tifoseria biancoceleste, e francamente da parte sua non pareva ci fosse voglia di banalizzare il gesto’. Poco fa, il Messaggero ha pubblicato l’audio dove si sente la voce di Lotito che dice esattamente quanto riportato dal quotidiano:

Complimenti a Dario Ginefra e al suo splendido udito. Intanto dall’entourage di Lotito fanno sapere “di non essere in grado di dire nulla in proposito e che il presidente sta esaminando la situazione per poi decidere cosa fare”.

Leggi sull’argomento: Claudio Lotito e il complotto di Anna Frank contro la Lazio

Mario Neri

Mario Neri è uno pseudonimo. La foto di Cattivik che usa come immagine del profilo lo rappresenta pienamente