Opinioni

La ragazza aggredita con l'acido sulla Prenestina a Roma

Stava rientrando a casa quando è stata avvicinata da due uomini che le hanno gettato sul volto del liquido corrosivo. È accaduto ad una ragazza cinese di 33 anni la scorsa notte. Soccorsa, ha riportato ustioni di terzo grado al viso e ad una mano. Sulla vicenda indagano i carabinieri. L’episodio in via Bartolomeo Colleoni, nel quartiere Prenestino. Indagano i carabinieri della Compagnia di piazza Dante.
cinese acido prenestina
L’aggressione è avvenuta poco dopo mezzanotte. La vittima è stata portata prima al Policlinico Umberto I e poi trasferita al centro grandi ustionati del Sant’Eugenio, ospedale specializzato per questo tipo di lesioni. Non si conosce al momento il movente dell’aggressione. I militari stanno cercando di individuare le due persone che l’avrebbero compiuta.