Opinioni

La pubblicità del deposito di rifiuti radioattivi sul Fatto

Quello del deposito dei rifiuti radioattivi è uno dei temi più scottanti (e nascosti) della politica italiana. La Sogin, società che si occupa dello smantellamento delle centrali eredità della stagione dell’atomo all’italiana chiusa ufficialmente con il referendum degli anni Ottanta, ha annunciato qualche tempo fa che a breve pubblicherà la mappa delle aree idonee. Poi toccherà al governo scegliere il luogo dove si dovranno stoccare le migliaia di fusti metallici pieni di materiale radioattivo in attesa di una destinazione dopo il decommissioning che abbiamo pagato tutti con la bolletta della luce. E oggi l’azienda ha pubblicato sul Fatto questa pubblicità che serve evidentemente a preparare il terreno:
deposito rifiuti radioattivi fatto
 
A breve comincerà la guerra del NIMBY. La Sogin si prepara.

Leggi sull’argomento: Dove si farà il deposito dei rifiuti nucleari italiano?

Alessandro D'Amato

Il direttore di neXt Quotidiano