Opinioni

La bufala dello zaino di Lorys Stival ritrovato nel canale

Da qualche ora gira una notizia che riguarda il delitto di Lorys Stival, il bambino di Santa Croce Camerina ucciso nel dicembre scorso e per il cui omicidio è indagata la madre Veronica Panarello. A Mattino Cinque oggi l’inviata ha detto che circa dieci giorni fa è stato rinvenuto uno zainetto nel canale dalle parti del luogo in cui è stato ritrovato il corpo. Nella zona si stanno svolgendo lavori di bonifica da un mese, e una decina di giorni fa sarebbe stato ritrovato l’oggetto, subito consegnato alla polizia. Questo è il servizio di Mattino 5 sulla storia dello zaino di Lorys Stival ritrovato:

La notizia viene data di solito in questa maniera:
zaino lorys stival 1
Solo che c’è un problema: si tratta di un falso allarme. È stata infatti ritrovata, come precisa il conduttore di Quarto Grado Gianluigi Nuzzi che ha un inviato a Santa Croce Camerina, una borsa da donna e non uno zainetto. L’oggetto è stato acquisito ma ci sono scarse possibilità che c’entri qualcosa con l’accaduto.
zaino lorys stival