Opinioni

Jacopo Iacoboni respinto a Sum02 di Casaleggio

Il giornalista della Stampa Jacopo Iacoboni è stato respinto all’ingresso di SUM02, in rapporti attualmente non eccelsi con i grillini e soprattutto con la Casaleggio Associati, soprattutto dopo la pubblicazione del suo ultimo libro “L’esperimento”, un’inchiesta sul MoVimento 5 Stelle uscita per Laterza.

iacoboni sum02

Enrico Mentana si è dissociato dall’esclusione di Iacoboni: “Mi spiace che un giornalista non sia potuto entrare”, ha esordito il direttore del Tg La7 dal palco. “E’ entrato con un badge tarocco e come tutti i tarocchi non li vogliamo”, ha replicato Nuzzi. “Sconsiglio a chiunque di tenere fuori un giornalista, non è mai un vantaggio”, ha replicato Mentana. “I giornalisti sono come tutti gli altri cittadini, ci sono regole a cui bisogna attenersi”, la controreplica di Nuzzi.

L’evento vedrà sul palco il pm Nino Di Matteo, Moni Ovadia, il filosofo Diego Fusaro, il sociologo Domenico De Masi, l’ex ministro della Cultura Massimo Bray, la psicologa Maria Rita Parsi. Seduto in prima fila, il capo politico M5S Luigi Di Maio guida la presenza, molto folta, degli esponenti pentastellati all’evento. Dalla vice presidente del Senato Paola Taverna a Stefano Buffagni, da Emilio Carelli a Gianluca Paragone e Manlio Di Stefano fino ad un una nutrita schiera di neoeletti, sono tantissimi i parlamentari del M5S arrivati ad Ivrea.

iacoboni sum02 1

I rapporti tra Iacoboni e il MoVimento 5 Stelle hanno cominciato a guastarsi nel giugno 2013, dopo un articolo in cui si parlava di senatori pronti a lasciare il M5S (in seguito molti di quelli nell’elenco lasciarono davvero i grillini). Lo stesso Iacoboni fu definito “sciacallo” da Gianroberto Casaleggio per aver parlato delle sue condizioni di salute. L’apice del contrasto arrivò con il caso di Beatrice Di Maio, che si è chiuso qualche tempo fa. L’agenzia di stampa ANSA racconta che una volta superati i controlli della polizia lo staff dell’organizzazione ha detto a Iacoboni di avere l’ordine di non farlo entrare. Fonti del M5S motivano la decisione con il fatto che Sum#02 è un evento organizzato per ricordare Gianroberto Casaleggio mentre Iacoboni ha “insultato” Casaleggio, anche quando era sul letto di morte. Si tratta, spiegano le stesse fonti, di una questione personale e non professionale.

Leggi sull’argomento: La fine della storia di Titti Brunetta e Beatrice Di Maio